FIABE FAROESI

(traduzione di Luca Taglianetti, illustrazioni di Lorenzo Fossati), Iperborea

È il mio primo approccio alle fiabe nordiche, ma posso dirvi che mi sono già innamorata e non vedo l’ora di recuperare anche le altre. Questi racconti parlano di giganti, troll, re, oggetti incantati, principesse da salvare, animali parlanti e riscoprono la ricchezza di ciò che ha prodotto l’immaginario popolare dei paesi del Nord.

Per alcuni può sembrare un po’ presto per i fiocchi di neve, ma leggendo queste brevi storie non ho potuto fare a meno di immaginarmi anziane signore che raccontano nelle sere d’inverno, di fianco ad un confortante focolare, queste fiabe provenienti dalla propria fredda terra innevata. Non dimenticate che siamo al 62° parallelo, a pochi gradi dal Circolo Polare Artico. Ancora una volta Iperborea ci dimostra come la tradizione orale sia così potente da superare le barriere dei secoli.

Ma attenti: queste non sono le classiche fiabe da leggere ai vostri bimbi prima della nanna. Sono spesso crude e sanguinose, raccontano di rapimenti, inganni e morte… non esattamente quello che ci si aspetta da una buonanotte.

Curiosità: le Faroe (Fær Øer) costituiscono un arcipelago di 18 isole, nel crocevia Scozia-Islanda-Norvegia. Pur essendo un piccolo territorio del governo danese, gli abitanti sono orgogliosi di affermare la propria indipendenza nazionale e culturale.

Giorgio Manganelli ha scritto per la piccola biblioteca @adelphiedizioni “L’isola pianeta e altri settentrioni”, reportage di un viaggio in queste terre così misteriose e talvolta ostili. Io non vedo l’ora di recuperarlo.

Vi consiglio inoltre un sito, in cui potete farvi un’idea di questo mondo e dove sono anche riportati due miti molto carini: www.visitfaroeislands.com/

Spero di essere riuscita a convincervi che il Nord è un posto meraviglioso!

[Sara, @culturalpills]

INSTAGRAM: https://www.instagram.com/p/B44diw0Ijdm/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.